Mont-cervin

Centri Estivi infanzia 2024

logo comune erba

La cooperativa ALDIA, insieme alla Unité des Communes valdôtaines, intendono offrire con il centro estivo una risposta concreta alle famiglie che nel periodo estivo richiedono, per i propri figli dai 3 agli 11 anni, un servizio che li accolga con giochi ed attività ludico – ricreative in un contesto ricco di opportunità di socializzazione e di possibilità di crescita intellettuale e umana.

IL TEMA 2024 “UN’ESTATE… MITICA!”

Dal Monte Olimpo al Mont-Cervin”

Siamo in Grecia, e gli uomini stanno svolgendo i Giochi Olimpici, competizioni
all’insegna della pace e della fratellanza fra Popoli, in occasione dei quali anche gli scontri e le inimicizie vengono sospesi. Gli Dèi dell’Olimpo, che notoriamente hanno caratterini difficili e sono litigiosi e dispettosi, vedendo gli umani divertirsi e competere tra loro così pacificamente, ne rimangono ammirati e decidono di fare lo stesso, organizzando le loro personali Olimpiadi… ma sul Monte Olimpo!

Turni Centro estivo ricreativo

I centri estivi avranno luogo nelle seguenti sedi e nei seguenti periodi*:

Antey St. Andrè ► 8 luglio - 9 agosto
Presso la Scuola Primaria, in Via Mons Alliod 2, SAINT VINCENT (AO).
Chambawe ► 1 - 26 luglio

Presso la Scuola dell’Infanzia, in Via Arberaz 1, CHAMBAWE (AO).

 

Chatillon ► 1 luglio - 16 agosto
Presso la Scuola “La Sounère”, Frazione la Sounere 11, Châtillon (AO).

 

Saint Denis ► 29 luglio - 9 agosto

Presso il Salone Polivalente comunale.

Saint Vincent ► 1 luglio - 16 agosto

Presso la Scuola dell’Infanzia Villa Romolo, frazione Moron.

 

Verrayes ► 22 luglio - 16 agosto

Presso la Scuola primaria, in Via Capoluogo 30, Verrayes (AO).

 

*i turni verranno attivati con un minimo 6 iscritti per sede, e fino a
esaurimento posti.

Il programma giornaliero

8:00-8:30 Accoglienza

8:30-9:00 Saluti inziali con musica

9:00-10:45 Laboratori

10:45-11:00 Merenda

11:00-12:00 Laboratori

12:00-12:30 Preparazione al pasto e igiene

12:30-13:30 Pranzo

13:30-14:00 Spazio compiti/gioco semi-strutturato

14:00-15:30 Attività ludico-ricreative/giochi di movimento

15:30-16:00 Merenda

16:00-17:00 Gioco libero e attività rilassanti

Cosa portare

Cappellino e antizanzara con il nome scritto sopra.
r

Vi chiediamo cortesemente di non lasciare ai bambini giochi ed oggetti preziosi, per evitare smarrimenti o danni non rimborsabili

Le attività laboratoriali

 

I laboratori rappresentano la vera identità del Centro Estivo, in quanto sono quelli che maggiormente consentono di richiamare il tema della cornice annuale. Comprendono proposte che coinvolgono la danza contemporanea, il suono, il teatro, le arti figurative, le attività tattili e di manipolazione, la didattica dell’arte, etc.

★ Laboratorio di argilla, Didò o cartapesta ► LE MEDAGLIE DI ATENA

Gli Dei stanno svolgendo le Olimpiadi come
gli umani… anche loro, però, hanno bisogno di medaglie per premiare i vincitori! Con argilla, das o pasta di sale creiamo le medaglie da assegnare alle divinità che saliranno sul podio con bassorilievi e decorazioni!

★ Laboratorio di pittura creativa ► STORIE SUI VASI

Sperimentiamo con la tecnica dell’incisione, come dei veri vasai greci! Ritagliamo delle forme di anfore e vasi su un cartoncino, coloriamo con un pastello a cera uno strato spesso di colore, ricopriamo il tutto con un altro strato di pastello a cera nero e poi… con un legnetto incidiamo sopra il nostro vaso decorazioni e scene di atleti, miti  o qualsiasi cosa desideriamo… il colore sotto lo strato nero verrà portato alla luce, lasciando sulla superfice i nostri disegni! Alla fine, avremo un vaso decorato esattamente come quelli antichi!

★ Laboratorio di costruzione con materiale di recupero ► TRASFORMAZIONI

La “parrucca” di Medusa con i suoi serpenti, i fulmini di Zeus, le ali di Icaro, corone di alloro, arpe… i bambini potranno divertirsi costruendo gli oggetti cari alla propria divinità preferita utilizzando materiali di recupero provenienti dalla raccolta differenziata!

★ Laboratorio di scoperta/approfondimento della lingua inglese ► IL GIROTONDO DELLE NINFE

Impareremo e reciteremo la filastrocca Ring a-ring o’roses, la traduzione in inglese del famoso “giro girotondo”. Con i bambini, impareremo e reciteremo la filastrocca in inglese e rifletteremo su quanti sono i paesi del mondo dove si parla inglese.

★ Laboratorio di lettura ► MITI GRECI E FIABE VALDOSTANE PER BAMBINI

Ai bambini verrà proposta la lettura di alcuni racconti tratti da Miti greci per bambini: un tesoro di storie leggendarie con Dèi, Eroi e mostri che incanteranno la tua immaginazione (Luca Conti); e di C’era una volta…in Valle d’Aosta: raccolta di fiabe ispirate alle tradizioni valdostane (Franco Meneghini).

★ Laboratorio degli elementi naturali ► LA TRASFORMAZIONE DI DAFNE

Immaginate di trasformarvi in alberi come Dafne e sentire le radici e la terra sotto i piedi, le foglie sulle braccia…dietro lo spunto del Mito di Dafne, creeremo percorsi sensoriali da vivere con le mani e con i piedi tra cascatelle, prati e ruscelli.

★ Laboratorio di espressione musicale ► IL CANTO DELLE MUSE

Da soli o in piccoli gruppi, impariamo e “rappiamo” ciascuno una strofa della canzone Il rap degli Dei (della scrittrice e pedagogista Fulvia Degl’Innocenti), provando poi a cantarla con stili diversi e a musicarla con percussioni e strumenti vari.

★ Laboratorio teatrale/recitazione ► OLIMPIADI SUL MONTE OLIMPO

Anche gli Dèi, ammirati dell’invenzione delle Olimpiadi creata dagli umani, vogliono cimentarsi nelle varie discipline. Spiano quindi quello che fanno gli uomini
sulla terra e decidono di fare lo stesso… ma in modo leggermente diverso, perché loro hanno poteri e virtù che i terrestri non hanno! Come saranno le Olimpiadi sull’Olimpo? I partecipanti useranno i loro poteri divini per avere vantaggio sugli altri? Recitiamo delle scenette in cui ognuno interpreta uno degli Dèi mentre partecipa ai giochi olimpici!

Le nostre uscite

 

Antey–Saint-André (Fraz. Bourg) - Le tre età della vita

Un percorso poliespressivo pittorico e fotografico che ha l’obiettivo di stimolare il dialogo tra le generazioni attraverso la rappresentazione originale e creativa delle tre tappe dell’esistenza umana – infanzia, età adulta, anzianità. Inoltre, meta delle passeggiate nei dintorni del CEV, potrà essere anche la Biblioteca comunale Almer Meynet, che ospita il museo etnografico Un tempo la veillà nella stalla e offre la possibilità di condividere momenti di lettura e riflessione collettiva.

Chambave - La Rouletta dei piccoli

Per le vie del borgo di Chambawe, ispirandoci alla tradizionale ricorrenza celebrata ogni 11 agosto dagli Chambosards più grandi, organizzeremo  e ci divertiremo giocando in armonia allo sport più rappresentativo del paese, sapendo che alla fine del torneo anche chi avrà accumulato meno punti si sarà meritato un premio speciale.

Châtillon (Loc. La Sounère) - Passeggiata in Ru de la Plaine

Senza dimenticare le attrattive storiche di Châtillon con i suoi numerosi castelli (tra cui spicca il Gamba per le attività estive offerte ai bambini), uscendo a piedi dalla scuola di La Sounère potremo raggiungere il percorso di Ru de la Plaine che si snoda dolcemente in doppia direzione verso il centro di Châtillon e verso Saint-Vincent, consentendo un’interessante esplorazione geografica alla portata di tutti.

Saint-Vincent - L'imbarazzo della scelta

Le uscite a piedi sul territorio comunale ci consentiranno, oltre che di raggiungere con facilità e in breve tempo le piscine del Palazzetto dello Sport, di visitare il vicino sito archeologico sottostante alla chiesa parrocchiale o il museo mineralogico e paleontologico, mete perfette per i giorni piovosi o per cercare refrigerio approfondendo la conoscenza della storia e del patrimonio locale. Anche i ru che entrano ed escono dal territorio comunale potranno diventare mete di escursioni non solo a piedi, ma anche a cavallo.

Saint-Denis - Lettura espressiva in Biblioteca

Uscendo dal Municipio e facendo due passi, raggiungeremo la Biblioteca comunale dove
potremo realizzare attività di lettura espressiva e di illustrazione: ascolteremo e imiteremo gli animatori nei loro tentativi di dare voce e corpo ai personaggi dei nostri racconti preferiti; in un secondo momento, tradurremo in immagini artistiche le parole lette e ascoltate.

Verrayes - Incontrarsi

Le occasioni di divertimento e scoperta saranno tante, dagli sport tradizionali (come tsan e palet) nella vicina area sportiva in Località Rapy, all’esplorazione dell’arboreto Abbé P. L. Vescoz con i suoi folti cespugli di timo selvatico e le specie arboree autoctone e aliene, senza dimenticarsi della Casa Alpina della Parrocchia San Cassiano di Grugliasco (TO) con cui potranno essere attivati gemellaggi per organizzare attività intergruppo con i bambini piemontesi che trascorreranno dei periodi di vacanza a Verrayes.

Scarica la nostra
locandina

LOCANDINA CEV MONT CERVIN 2024
centri-estivi-aldia-marziano

Da non perdere!

 

Il 20 giugno, alle ore 17.00, si terrà un incontro con le famiglie per presentare il programma dei Centri Estivi 2024! Non mancate!  

RECAPITI COORDINATORI

Coordinatore di servizio: Sara Danieli

E-mail: cev_cervin@aldia.it

 

Coordinatore d’area: Manuela Beltrando

E-mail: manuela.beltrando@aldia.it